Associazione Ticinese di Judo e Budo (ATJB)
Associazione Ticinese di Judo e Budo (ATJB)

Ritorna

Luca Wyler campione Svizzero 2009
14.11.09..Wettingen
 
..
..

L’appuntamento ai campionati svizzeri individuali di judo lo scorso weekend a Wettingen è stato ancora una volta l’occasione per mettere in bella evidenza gli atleti di casa, i quali non hanno certo deluso le aspettative.

 

Nella categoria juniori +90 la finale è stata tutta rossoblu, con Luca Wyler (JBC Bellinzona) che si è battuto contro Manrico Frigerio (DYK Chiasso). Un incontro, questo, molto equilibrato:  inzialmente Frigerio si è avvantaggiato per uno yuko, che Wyler ha pareggiato poco prima dalla fine. È iniziato così un intenso golden score che ha visto il diciassettenne bellinzonese vincere grazie a un guizzo in o-soto-gari che ha sorpreso Manrico e ha valso il wazari decisivo. Oro per Wyler – che conquista così il suo secondo titolo di campione svizzero - e argento per Frigerio. 

L’argento è stato inoltre consegnato anche a Stéphanie Cardone (SDK Bellinzona) nelle juniori – 48 kg, così come a Emanuele Rigamonti (JBC Bellinzona) nei cadetti – 73 kg. Ricordiamo che Rigamonti, che era al suo primo Campionato svizzero individuale, ha vinto in semifinale con uno splendido tai-otoshi.

Cardone ha inoltre messo al collo anche una medaglia di bronzo nella categoria donne – 48 kg.

Sul terzo scalino del podio sono poi saliti anche altri atleti: Lorenzo Corno (JC Ceresio Caslano ) nei cadetti – 55 kg, Elia Guzzi (DYK Chiasso ) negli juniori – 73 kg e Martella Tommaso (JK Muralto ) nei cadetti – 73 kg.

 

 

Davide Bogiani (D.Bo)